Al Moscato Rally 2018 tornano le regine dei rally con il Moscato Historic Rally. C.S. 2/2018

Locandina 84km Storiche

Si preannuncia un ritorno al passato per il Rally del Moscato 2018. I prossimi 21 e 22 luglio andrà infatti in scena il 1° Moscato Historic Rally dedicato alle vetture storiche, che partiranno davanti a quelle moderne, con cui condivideranno tutte e 9 le prove speciali per un totale di 84 km cronometrati. A combattere per la lotta finale ci saranno anche alcuni equipaggi svizzeri grazie alla validità di Coupe Suisse Rallyes Historiques 2018 che si aggiunge a quella di rally nazionale. Per quanto riguarda invece il rally moderno, la due giorni santostefanese, organizzata dalla Sport Rally Team in collaborazione con la 991 Racing, accoglierà i piloti del Campionato Svizzero assoluto, vera novità di questa edizione, insieme ai driver del campionato regionale di 1° zona. L’evento sarà poi valevole per il Trofeo Clio R3 Italia, il Trofeo Clio R3T Italia, il Trofeo Corri con Clio N3 e i trofei Peugeot Italia. Gli equipaggi partiranno sabato 21 luglio 2018 da piazza Umberto I a Santo Stefano Belbo, dopo le verifiche e lo shakedown in strada Carretta svolti nella mattinata. Ad aspettarli ci sarà una prova speciale ripetuta 3 volte, di cui il terzo passaggio in notturna. Per domenica 22 luglio sono previste altre 2 prove da affrontare anch’esse per tre volte, con riordini a Cossano Belbo e parchi assistenza a Santo Stefano Belbo. Alle 18,21 ci sarà l’arrivo e si brinderà con il Moscato Docg. Tutte le info su www.moscatorally.com

Per qualsiasi informazione - info@moscatorally.com

Ufficio Stampa Moscatorally - press@moscatorally.com